Preappello

Modalità

Per facilitare gli studenti al posto dell'esame tradizionale si può seguire una strada alternativa, quella del preappello.
Il preappello si svolgerà subito dopo il termine delle lezioni e sarà fatto sicuramente al PC.

Il preappello avrà la stessa forma degli esami ordinari.

Chi può sostenere il preappello?

Il preappello è rivolto agli studenti dell'anno accademico in corso; gli altri studenti possono fare richiesta di iscrizione e, qualora vi fosse posto, potranno essere ammessi.
Per fuori corso si intende "studenti che non si siano immatricolati nell'anno accademico corrente".

Nel caso vi fossero più studenti fuori corso richiedenti di partecipare che posti disponibili, verrà data la precedenza
  1. a chi è iscritto all'università da meno tempo, ed in caso di parità
  2. a chi ha tentato meno volte di fare l'esame.
In ogni caso, il preappello del primo semestre è riservato agli studenti del corso di Programmazione Informatica, mentre quello del secondo semestre è riservato agli studenti del corso di Fondamenti di Informatica.

Devo iscrivermi da qualche parte?

Sì, è obbligatorio iscriversi utilizzando Esse3. Le tempistiche verranno comunicate in seguito.
Attenzione: per potersi iscrivere è necessario aver compilato il modulo di valutazione della didattica.

Posso portare con me appunti o altro durante il preappello?

Non è permesso consultare nulla.
Per fare il preappello basta avere con sé una matita o una penna ed un documento di identità; se comunicato dal docente, potrete portare il vostro PC per la parte di sola programmazione (ma dovrà essere sconnesso da internet, modalità aereo).

Consegna con Pen Drive

La parte principale di programmazione può essere consegnata con un Pen Drive.

Per chi scegliesse questa strada: 
  1. Il PenDrive deve essere vuoto (il docente potrebbe prenderlo durante l'esame e verificare che sia così);
  2. il PenDrive deve essere etichettato con nome, cognome e matricola;
  3. il PenDrive deve avere dimensioni contenute (deve stare all'interno della busta senza romperla;
  4. al termine dell'esame, copiare nel PenDrive la cartella del progetto (quella che contiene build, dist, lib, ecc.) ed inserirlo nella busta;
  5. il PenDrive verrà restituito all'appello successivo.
Il tutto avviene a vostro rischio e pericolo; se il PenDrive non funziona è equivalente ad un ritiro dall'esame (ricordo che la consegna su carta è sempre possibile).