Esami

Modalità

Gli esami vengono svolti in due modalità diverse: 
  • al PC in aula informatizzata quando ci sono 40 iscritti o meno (sommando quelli di fondamenti e programmazione informatica)
  • con carta e penna se ci sono più di 40 iscritti.
La modalità viene comunicata dopo la chiusura delle iscrizioni, cioè quando il numero degli studenti iscritti è certo.

In entrambi i casi, a mia discrezione posso proporre un voto dopo lo scritto, senza l'orale. Lo studente è libero di accettarlo o scegliere di fare comunque l'orale (che ovviamente può risultare peggiorativo o migliorativo).

Per superare l'esame devono essere sufficienti sia la parte di teoria che quella di programmazione.

Date

Gli esami si fanno solo negli appelli ufficiali. Non concedo appelli straordinari per nessun motivo. Giusto per essere chiari: nessun motivo.
Le date ufficiali possono essere verificate all'interno di Esse3.

Devo iscrivermi da qualche parte?

Sì, è obbligatorio iscriversi agli esami con almeno due giorni lavorativi di anticipo. Se l'esame è mercoledì, allora lunedì è fuori tempo massimo; se l'esame è di giovedì, allora martedì è fuori tempo massimo.

Le iscrizioni si fanno dal sistema Esse3 dell'università.

Presenza all'esame

Se non intendete venire all'esame, please cancellatevi dalla lista o mandatemi una mail se non riuscite a farlo.
Chi non si presenta e non avvisa/si cancella, verrà calcolato come "esame non passato" e non potrà presentarsi alla sessione successiva.

Quante volte posso provare a sostenere l'esame?

Si applica il regolamento di ateneo (Art. 27, comma 6), ribadito anche dai corsi di laurea: 
"Gli esami registrati con esito negativo comportano l’esclusione dall’appello successivo della stessa sessione, salvo diverse disposizioni dei Regolamenti dei corsi di studio."

In estrema sintesi: se l'esito di uno scritto è negativo, si deve saltare l'appello successivo della stessa sessione.

Posso portare con me appunti o altro durante gli esami?

Non è permesso consultare nulla.
Per fare gli esami basta avere con sé una matita o una penna ed un documento di identità.

Consegna con Pen Drive

Quando l'esame viene svolto al PC è possibile consegnare la parte principale di programmazione con un Pen Drive.

Per chi scegliesse questa strada: 
  1. Il PenDrive deve essere vuoto (il docente potrebbe prenderlo durante l'esame e verificare che sia così);
  2. il PenDrive deve essere etichettato con nome, cognome e matricola;
  3. il PenDrive deve avere dimensioni contenute (deve stare all'interno della busta senza romperla;
  4. al termine dell'esame, copiare nel PenDrive la cartella del progetto (quella che contiene build, dist, lib, ecc.) ed inserirlo nella busta;
  5. il PenDrive verrà restituito all'appello successivo.
Il tutto avviene a vostro rischio e pericolo; se il PenDrive non funziona è equivalente ad un ritiro dall'esame (ricordo che la consegna su carta è sempre possibile).

Ho seguito il corso con il prof. Michelini...

Chi (e solo chi) ha seguito il corso con il prof. Michelini potrà sostenere l'esame con lui durante la sessione invernale/straordinaria che si conclude a febbraio 2014, oppure con me sul mio programma.

Dopo quella data sarà possibile solo sostenere l'esame con me, sul mio programma.

Corsi che non insegno

Non è ancora del tutto chiaro cosa accadrà, ma è altamente probabile che i vecchi esami da 6 crediti IN052 e IN306 saranno tenuti da me.
Appena verrà definita la questione chiarirò come comportarsi (indicativamente, varranno le stesse regole qui sopra riportate).

Testo esami

In questa cartella condivisa si possono trovare gli esercizi e le soluzioni della parte di programmazione per gli esami passati.